censura-cina
L’hanno misurata i ricercatori della Rice University, a fronte della crescita esponenziale di Weibo, il Twitter cinese lanciato nel 2010. Per seguire il ritmo di 70mla messaggi al minuto anche la censura cinese si è dovuta allineare alla tempestività della rete e gli studiosi hanno monitorato per quindici giorni 3.500 utenti, scoprendo che una percentuale intorno al 13 per cento dei post veniva cancellata. Inoltre la maggior parte dei post eliminati viene oscurata tra i cinque e i dieci minuti dalla pubblicazione. E sulla censura cinese c’è molto altro da dire.