Le fabbrica in Cina Wang Rui, produttore della provincia del Guangdong: sono pance artificiali, fatte molto bene, tanto da simulare a tutti gli effetti una donna in stato interessante. Inizialmente sono state pensate per l’industria cinematografica, ma ora il mercato delle finte pance sta lievitando anche per esempio nei casi di donne che adottano un bambino e vogliono custodire il segreto, facendo finta di averlo partorito. Sono previsti sconti per chi ne acquista tre, che corrisponderebbero poi ai differenti stadi di gravidanza: dai 2 ai 4 mesi, dai 5 ai 7 e dagli 8 ai 9. Inoltre è possibile personalizzare la pancia (agli acquirenti viene richiesta una foto per determinare l’esatto colore della pelle e in aggiunta le misure relative a peso, altezza e girovita) ed è disponibile anche la versione gemelli, che simula l’attesa di due bimbi.

Annunci