Dominic DeVille è un attore svizzero che si è inventato una professione davvero particolare: su richiesta dei genitori, travestito da pagliaccio maligno, terrorizza i bambini nella settimana del loro compleanno. Inizia mandando sms, lettere o telefonando alle piccole vittime, con le quali intende far sentire i bimbi minacciati da un suo imminente attacco. L’uomo, che lavora a Lucerna, conclude la terribile settimana presentandosi al compleanno e lanciando una torta in faccia al festeggiato. Fermo restando che se durante la pagliaccesca persecuzione la piccola vittima mostra di essere davvero terrorizzata, la messa in scena finisce immediatamente.