Perchè ci sono persone che hanno una fede religiosa e altre che rifiutano l’esistenza di Dio? Non sono solo l’educazione, le esperienze o l’approccio alla vita a determinare la religiosità o meno di una persona: uno studio recente promosso dalla University of British Columbia di Vancouver cerca infatti di individuare le cause oggettive della religiosità, arrivando alla conclusione che coloro che hanno un tipo di pensiero analitico sono propensi a non credere, contrariamente alle persone più istintive che sono invece inclini alla fede. I test sono stati effettuati attraverso una serie di domande a studenti universitari.