Secondo uno studio intitolato “Smoke-free New Zealand 2025: next steps in tobacco control” redatto dal Ministero della salute neozelandese nell’ambito del piano che dovrebbe rendere la nazione libera dalla nicotina, il costo delle sigarette dovrebbe raggiungere i sessanta euro entro il 2020. Va sottolineato che si tratta di uno studio preliminare per diminuire il numero dei fumatori e che non rispecchia appieno le politiche governative. Attualmente il prezzo di un pacchetto delle sigarette più fumate in Nuova Zelanda, le Holiday, si aggira sui nove euro.