Youtube ha abituato tutti noi a vedere i video di prodezze (o idiozie) di ogni genere e tipo, creando una specie di assuefazione, ma la performance del piccolissimo batterista asiatico è di quelle da non perdere. Il bimbo impugna normali bacchette ma, vista la sua tenerissima età, queste risultano essere più lunghe delle sue braccia. Ciononostante il mini batterista suona, e suona per davvero: si esibisce su una base registrata, tenendo il tempo giusto e utilizzando un intero drum kit. Il piccolo suona con aria serafica, accenna timide rullate e, a fine performance, si concede un ghigno da consumato showman, prima di assestare l’ultimo, deciso, colpo di bacchetta.