Si chiama effetto Bruce ed è stato riscontrato in varie specie di animali: se una femmina i cui ovuli sono stati fecondati viene esposta ad urina di un maschio adulto estraneo nelle prime ore dopo l’accoppiamento, non avviene l’impianto nell’utero. Ora secondo uno studio promosso dall’Università del Michigan questo effetto è molto più profondo di quanto si immagini nei babbuini e addirittura è stato osservato che quando arriva un nuovo leader in una piccola società di babbuini le femmine in dolce attesa tendono ad abortire dopo poche settimane.