L’autrice della saga di Harry Potter ha annunciato di volersi cimentare nel suo primo romanzo per adulti, dichiarando che si tratterà di qualcosa di molto diverso dalle storie dell’occhialuto maghetto di Hogwarts. A testimonianza del desiderio della scrittrice britannica di allontanarsi dal personaggio che le ha dato fama mondiale (i sette libri della serie hanno venduto 450 milioni di copie) il nuovo romanzo non verrà pubblicato dall’editore per ragazzi Bloomsbury, ma da Little Brown. Ciononostante annunciando la sua nuova opera JK Rowling non dimentica di ringraziare Harry Potter: “La libertà di esplorare nuovi territori – ha infatti dichiarato alla Bbc – è un dono che ho ricevuto grazie al successo di Harry”.
Continua su www.corriere.it