Con una dichiarazione che certamente non farà la felicità del direttore-marketing della Universal Music, il cantautore inglese ha espresso la propria incredulità per il costo astronomico del suo ultimo disco e raccomanda agli ascoltatori più esigenti di acquistare un box-set di Louis Armstrong piuttosto che il suo nuovo album. Il cofanetto di Costello si intitola The Return of the Spectacular Spinning Songbook; è appena stato messo sul mercato (sottoforma di un’edizione limitata a 1.500 copie) ed è composto da un cd, un Dvd, un Ep in vinile e un libro. Il prezzo di vendita, che ha fatto indignare il suo stesso autore, è di 212.99 sterline (247,70 euro). Costello ha definito il suo ultimo lavoro “un compendio splendidamente progettato” tuttavia, come scrive il musicista inglese ai suoi fan attraverso il proprio blog “c’è stato un tempo in cui l’uscita di un disco del tua artista preferito era causa di eccitazione e gioia, ma purtroppo questo non accade più. Sfortunatamente noi di http://www.elviscostello.com non vi possiamo raccomandare l’acquisto del box poiché il prezzo ci appare come un errore di stampa o una qualche forma di satira”. Elvis Costello, il cui vero nome è Declan Patrick MacManus, ha definito il prezzo “una beffa elaborata”. Inoltre ha suggerito ai suoi seguaci di aspettare fino al prossimo anno, quando i singoli elementi del cofanetto verranno venduti separatamente e a un prezzo più conveniente. “Se volete davvero comprare qualcosa di speciale per la persona amata possiamo con tutto il cuore suggerirvi Ambassadors of Jazz di Louis Armstrong” ha aggiunto il cinquantasettenne artista britannico, sottolineando che il cofanetto di Armstrong offre dieci album allo stesso prezzo del suo The Return of the Spectacular Spinning Songbook e, ancora secondo Costello “francamente, la musica è decisamente superiore”.