Ci avete mai pensato che il getto della pipì, rigorosamente maschile si intende, può funzionare come una sorta di controller? Ebbene sì, il famoso “goccio d’acqua” può far muovere un videogame.
Chi si reca all’Exibit Bar di Balham (Londra) può giocare a tre differenti videogiochi, ma l’aspetto curioso e che lo si può fare solo nella toilette maschile, dove è stato installato il primo gioco controllato dall’urina. Grazie a dei particolari sensori che rilevano la direzione del getto si può sciare o spegnere delle fiamme virtuali su uno schermo da 12 pollici posto sopra ogni urinatoio. Il designer del bizzarro videogioco, Gordon MacSween, chiarisce che le reazioni della gente all’insolito passatempo sono ancora un’incognita, ma la prima sera che è stato installato il gioco nel locale c’è stato il pienone.