Adele è diventata la prima artista a vendere più di un milione di copie di un singolo album su iTunes store Europa. Il secondo album della talentuosa cantante, “21”, ha superato il traguardo appena undici mesi dopo essere stato pubblicato. Secondo l’analista musicale indipendente Mark Mulligan il successo di vendite di Adele è ” una notizia positiva per l’industria musicale”. Tuttavia ha aggiunto che “l’acquisto di massa degli album digitali nuota controcorrente e sta diventando un fenomeno sempre più raro”. “La maggior parte della gente – ha proseguito Mulligan – consuma musica attraverso i singoli e un numero crescente di persone la ascolta in streaming o semplicemente guardando i video su Youtube. I download di album interi , che stanno diventando la parte meno importante del modo in cui i fan e gli artisti interagiscono, sono in continua diminuzione”. “21”, che contiene l’hit Rolling in the Deep, ha avuto un enorme successo in tutto il mondo e in America era già diventato l’album digitale più venduto nella storia degli Stati Uniti.