Si chiama Chris Walton ed è una quarantacinquenne cantante di Las Vegas (nota come The Dutchess, la duchessa) che per diciotto anni ha lasciato che le sue unghie crescerro a dismisura fino a raggiungere i 3.25 metri nella mano destra e i ben 3.55 nella sinistra. La signora, che ha iniziato a inseguire il suo personalissimo record a ventisette anni, ora può festeggiare il suo ingresso ufficiale nel Guinness World Record 2012 che è avvenuto durante un evento organizzato appositamente a New York. Chris Walton ha dichiarato di riuscire a truccarsi da sola e a sbrigare le normali faccende domestiche malgrado gli ostacoli creati dalle sue imponenti unghie. Ha raccontato anche alcune delle difficoltà che fanno parte della sua vita, per esempio dovere digitare gli sms usando le nocche e l’impossibilità di indossare guanti o infilare le mani in tasca. Miss Walton ha inoltre promesso che presto taglierà il suo “trofeo” precisando però che dovrà farlo poco alla volta poichè “ho talmente l’abitudine alle mie unghie, che senza sbatterei nei muri e nelle porte”. Contenta lei…