E’ lungo 6.4 metri e pesa 1.075 kg ed è il più grande coccodrillo a essere stato catturato vivo nelle Filippine negli ultimi anni. Secondo fonti ufficiose potrebbe trattarsi dell’esemplare più grande mai catturato. La caccia era iniziata dopo una serie di attacchi contro uomini e animali. I coccodrilli marini (Crocodylus porosus), la specie alla quale appartiene quello preso nelle Filippine, possono vivere più di cento anni e crescere fino a 7 metri. Secondo Josefina de Leon, a capo della divisione per la fauna selvatica delle aree protette del Ministero dell’ambiente “è altamente probabile che si tratti del più grande mai catturato. In base ai dati – ha aggiunto de Leon – il record precedente riguardava un coccodrillo lungo 5,48 metri. L’esemplare intrappolato nel villaggio di Bunawan, nell’isola di Mindanao è il più grande che io abbia mai visto nei miei vent’anni di professione”. La caccia al coccodrillo era iniziata a metà agosto e ci sono voluti decine di uomini per arrivare alla sua cattura sabato scorso. Secondo il cacciatore di coccodrilli Rollie Sumiller, che ha guidato la caccia, il rettile in questione potrebbe non essere l’animale che era ricercato in quanto responsabile di almeno un attacco a un essere umano. “Non siamo davvero sicuri che sia quello giusto – ha sostenuto Sumiller – poiché ci sono stati avvistamenti di altri coccodrilli nella zona”. Quello che è certo è che il monumentale coccodrillo diventerà presto l’attrazione principale in un parco naturale di prossima realizzazione nell’area.