Sono già 25 mila gli iscritti al sito, nato tre mesi fa, che mette in comunicazione i potenziali partner che si assomigliano fisicamente. Si chiama Find Your FaceMate e si basa su un software capace di individuare attraverso un sistema di riconoscimento facciale, le anime identiche o quasi. Stesso naso, stessa bocca, stesso sguardo: uno studio rivela che molta gente cerca nel compagno/a caratteristiche fisice simili. Parola della fondatrice, Christina Bloom, che ha sposato un uomo che è praticamente lei in versione maschile.

Continua su Corriere.it