Si chiama Kailash Singh, è indiano e non si lava da 37 anni. Il motivo di questo spiacevole primato, secondo alcuni, è che vuole avere un figlio maschio dopo le sette figlie femmine e per questo motivo avrebbe fatto un voto (che strano voto…). In realtà l’uomo sostiene di provvedere alla propria igiene personale sottoponendosi ciclicamente a un falò che secondo le proprie credenze contribuirebbe a ripulirlo (lo chiama bagno di fuoco). Secondo altre fonti invece l’indiano avrebbe fatto una sorta di fioretto finché i problemi della propria nazione non verranno risolti. In tutti i casi se veramente Kailash pensa di rendere più propizia la nascita di un erede maschio litigando con acqua e sapone vien da chiedersi con che coraggio la moglie potrà nuovamente unirsi carnalmente a un marito tanto puzzolente…