Bay Shuying, 65 anni, è comparsa nella prima puntata della seconda serie del popolare format televisivo ed è immediatamente diventata una star in patria. La donna, il cui nipote si chiama Michael in onore del defunto re del pop, è un’autodidatta e a chi le ha chiesto come abbia realizzato la sua coreografia, ha risposto di averla messa a punto a casa, dopo avere acquistato un video-registratore. Bai Shuying ha inoltre dichiarato che Michael Jackson “era troppo bello, commovente ed entusiasmante” e di amare molto la danza hip hop. E non è la sola, nel 2004 la 67enne Wu Ying ha formato un gruppo di ballerini pensionati per partecipare alla gara China National Hip Hop. La “gang” di arzilli cinesi si piazzò al terzo posto.