Stefan ed Erika Svanstrom sono partiti da Stoccolma per il loro viaggio di nozze il 6 dicembre scorso e immediatamente sono stati costretti da una tempesta di neve a riparare a Monaco di Baviera. Da lì sono in seguito volati a Cairns, in Australia, dove si è abbattuto uno dei più violenti cicloni della storia nazionale. La coppia, con figlioletta al seguito, si è quindi recata a Brisbane appena in tempo per assistere a una devastante alluvione, mentre dirigendosi verso Perth sono sopravvissuti a un incendio boschivo. Scampato anche questo pericolo la coppia ha raggiunto Christchurch che era appena stata colpita da un terremoto. Quindi non potendo visitarla hanno deciso di andare a Tokyo, arrivando nella capitale nipponica immediatamente dopo che il sisma e il conseguente tsunami si erano abbattuti sul Giappone. “Dire che siamo stati sfortunati con il tempo non è abbastanza – ha detto Erika Svanstrom – E’ stato tutto così assurdo che possiamo soltanto ridere”.