I ricercatori della University of Southern California hanno usato una complessa formula per calcolare la media delle informazioni immagazzinate in un qualsiasi computer in giro per il mondo. Gli studiosi sono giunti alla conclusione che l’intero ammontare delle informazioni racchiuse in un pc equivalga a 600 mila libri, con una media giornaliera di 200 pagine, paragonabili a 6 quotidiani. Nello studio sono state prese in esame 60 categorie di tecnologie analogiche e digitali per un periodo che è andato dal 1986 al 2007: venticinque anni fa la media giornaliera di informazioni era di due pagine e mezza.