Oggi è l’11 febbraio 2011. Non è una data come tutte le altre. Scrivendola soltanto con i numeri: 11-02-2011, rivela di essere un palindromo, ovvero una sequenza di caratteri che, letta a rovescio, rimane identica. La leggenda vuole che l’inventore e il primo virtuoso del genere sia stato il poeta greco Sotade, vissuto ad Alessandria d’Egitto nel III secolo. Secondo la cabala si tratterebbe di un giorno fortunato e in ogni caso rappresenta l’unico giorno palindromo dell’anno in corso e uno dei pochissimi che cadranno durante questo secolo.