Per quanto possa apparire bizzarro è accaduto veramente nell’Illinois dove Ashley Fanser (23 anni) e suo marito Brandon Lewis (24) hanno salutato la fine del vecchio anno con un parto gemellare piuttosto insolito. Infatti la primogenita della coppia, Madisen Carin Lewis, è nata alle 11.59 del 31 dicembre mentre suo fratello, Aiden Everette, è venuto alla luce nel corso del primo minuto del 2011. I piccoli sono nati prima del termine (fissato per il 28 gennaio) grazie a un parto cesareo resosi necessario per salvaguardare la salute della madre e dei nascituri. La differente data di nascita è stata quindi pre-determinata dai genitori e assecondata, complici le buone condizioni di mamma e figli, dai medici che hanno seguito il parto. “Il medico ha fatto il conto alla rovescia, 11:57 e poi 11:58 – ha raccontato Brandon Lewis – e poi all’improvviso sono arrivate le 11:59 e hanno tirato fuori Madisen. Hanno aspettato mezzanotte e poi hanno tirato fuori anche Aiden. E’ stato il miglior conto alla rovescia di Capodanno che abbia mai vissuto”.

Annunci