Due uova con bacon e pane tostato è stata l’ordinazione del presidente statunitense a Josephine Harris, settantenne proprietaria del ristorante Ann’s Place di Akron (Ohio). Barack Obama ha lasciato il locale verso le 8.30 e poco dopo la donna è stata accompagnata all’ospedale poichè si sentiva molto affaticata e avvertiva una sensazione di formicolio. Durante il trasporto Josephine Harris è andata in arresto cardiaco ed è stata dichiarata deceduta per cause naturali intorno alle 11.00. L’addetto stampa della Casa Bianca, Jay Carney, ha dichiarato che Obama ha chiamato la figlia della donna mentre era in volo sull’Air Force One per esprimere “il suo dolore e le più sincere condoglianze”. Il quotidiano locale, l’Akron Beacon Journal, ha raccontato di un abbraccio tra la signora Harris e il presidente, a proposito del quale la sorella della donna ha detto: “Sono sicura che ne è stata felicissima. Amava Obama”.

About these ads