Si intitola El Libro Que No Puede Esperar, la proposta di una casa editrice di Buenos Ayres, Eterna Cadencia, che ha dato alle stampe un volume scritto con uno speciale inchiostro che tende a scomparire quando viene esposto all’aria e alla luce. L’intenzione è quella di costringere i lettori a concludere il più velocemente possibile la lettura del tomo poichè hanno solo due mesi di tempo prima che le pagine ritornino a essere inesorabilmente bianche. Inoltre la proposta argentina, una raccolta antologica di brani di scrittori esordienti, è anche una metafora sulla velocità con la quale i giovani autori compaiono e scompaiono dal mercato.
video su youtube

About these ads