Il prossimo 5 aprile prenderà il via l’asta per vendere la cittadina più piccola degli Stati Uniti. E’ Buford, nello stato del Wyoming, abitata da un solo residente (il signor Don Sammons, sindaco e proprietario del bazar locale). Buford, piccolo paese nato verso la fine del 1800, contava un tempo oltre 2mila abitanti. La vendita all’incanto, con base d’asta fissata a centomila dollari, verrà gestita dalla casa specializzata Williams and Williams. Chi farà l’offerta migliore si accaparrerà una stazione di servizio, un ufficio postale, un’antenna per telefonia cellulare, cinque edifici (tra i quali una scuola), 10 acri di terreno e un parcheggio. “Sarà un giorno triste – ha dichiarato Don Sammons, che intende presenziare all’asta – ma sarà anche una giornata interessante che rappresenterà un nuovo capitolo della mia vita”.

About these ads