E’ piccolo, ha due piedi fantastici e gioca a calcio. No, non è Leo Messi ma chissà forse un giorno potrebbe anche diventarlo. Si chiama Baerke van der Meij, è olandese, ha un anno e mezzo e da quando il suo papà ha postato su Youtube un video (nel quale il bimbetto, calciando dei palloni, centra tre volte consecutive un cesto) è diventato un fenomeno della rete. Inoltre al baby-calciatore, nipote di un giocatore professionista, è stato offerto un contratto simbolico dalla società di calcio della sua città natale, Venlo. Secondo un comunicato stampa del Venlose Voetbal Vereniging (o VVV) il piccolo Baerke ” non ha ancora un ruolo preferito ma in ogni caso si può parlare di un buon destro naturale con un’ottima tecnica, perseverante e, cosa assai importante, possiede i geni del football ereditati dal nonno”.

About these ads